Esperto Qualificato nel settore Ospedaliero

Acceleratori, sorgenti di cobalto terapia ed irradiatori costituiscono un rischio radiologico anche per gli addetti. RPA offre il servizio di radioprotezione per attività nel settore ospedaliero e sanitario, mediante incarico e nomina di esperto qualificato di terzo grado.

Gli acceleratori di particelle e, meno frequentemente, a causa della loro dismissione, le sorgenti di Cobalto terapia, sono sovente utilizzati in ambiente sanitario, sia a scopo di terapia, sia a scopo di diagnostica, ad esempio per la produzione di bioimmagini (PET).

Poiché l’energia degli acceleratori è sovente superiore a 10 MeV, è necessario affidare il servizio di radioprotezione ad un esperto qualificato di terzo grado.

Per qualsiasi attività comportante utilizzo o detenzione di materiale radioattivo deve essere effettuata un’accurata valutazione del rischio da parte di un professionista dotato della necessaria esperienza e competenza ed iscritto all’elenco nominativo degli esperti qualificati. Le caratteristiche dei locali, le procedure di utilizzo e di detenzione ed i livelli autorizzativi necessari devono essere studiati e curati da parte dell’esperto qualificato. RPA offre il servizio di radioprotezione, con incarico e nomina di esperto qualificato di Grado III, per tutte le predette attività ospedaliere.

Esperti in radioprotezione

RPA offre servizi per la gestione di sorgenti e materiale radioattivo in ambito di ricerca, in ambito industriale ed in campo ospedaliero.

Contattaci

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi